Roma 17 Ottobre - Difesa Pubblica - Difesa Privata: una riforma per un diritto fondamentale. L'esperienza della Defensoría pública argentina

Martedì  17  ottobre 2006
Sala del refettorio, Palazzo del Seminario, Via del Seminario 76, Roma
Difesa Pubblica - Difesa Privata:
una riforma per un diritto fondamentale.
L'esperienza della Defensoría pública argentina
Promosso da Antigone e Questione Giustizia
con il patrocinio della Camera dei Deputati, del  Ministero della Giustizia e della Provincia di Roma
Ore 9.30
Apertura dei lavori
Presiede
Giovanni Conso
Presidente Accademia dei Lincei
Introduce
Luigi Ferrajoli
Facoltà di Giurisprudenza, Università di Roma Tre
Ore 11.00
Presiede
Alberto Filippi
Dipartimento di Scienze giuridiche e politiche, Università di Camerino
Relazioni
Stella Maris Martínez
Defensora General de la Nación de la República Argentina
Paolo Ferrua
Facoltà di Giurisprudenza, Università di Torino
Intervengono
Livio Pepino
Consiglio Superiore della Magistratura
Luis Niño
Juez de Cámara de los Tribunales Orales en lo Criminal del Poder Judicial de la Nación Argentina
Arturo Salerni
Associazione Progetto diritti
Pomeriggio
Ore 15.00
Presiede
Ignazio Juan Patrone
Segretario Generale Magistratura Democratica
Intervengono
Maria Fernanda López Puleio
Defensora  Pública  Oficial de la Nación Argentina , encargata de la Secretarìa de Politica Istitucional
Guido Calvi
Vice Presidente Commissione Affari Costituzionali, Senato della Repubblica
Giuseppe Riccio
Presidente Commissione per la Riforma del codice di procedura penale, Ministero della Giustizia
Antonio Mumolo
Coordinatore nazionale Progetto "Avvocati di strada"
Lorenzo Trucco
Associazione studi giuridici sull'immigrazione
Patrizio Gonnella
Presidente Associazione Antigone
Conclusioni
Alejandro Slokar
Secretario de Política Criminal, Ministerio de Justicia y Derechos Humanos de la Nación Argentina
Alberto Maritati
Sottosegretario al Ministero della Giustizia
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione