26 maggio 2011 - Incontri su Arte e Sostenibilità

DONPASTA e TERRENI FERTILI presentano:

  INCONTRI SU CIBO ARTE E SOSTENIBILITA’
QUARTA EDIZIONE
ROMA, 26 MAGGIO 2011, ORE 14.00 in collaborazione con
ASSOCIAZIONE ANTIGONE

 

Giovedì 26 maggio donpasta, in collaborazione con l’associazione Antigone, porterà il suo spettacolo Food Sound System nel carcere di Rebibbia Nuovo Complesso. L’incontro con i detenuti comincerà sin dal mattino quando, per “rompere il ghiaccio” in vista dello spettacolo del pomeriggio, si misceleranno uova e farina e - mattarelli alla mano - 15 di loro prepareranno tagliatelle e sugo con l’aiuto di donpasta e dei Fooders per pranzare tutti insieme.

E dopo essersi conosciuti nel modo più antico del mondo, davanti ad una tavola imbandita, a partire dalle ore 14, inizierà Food Sound System che, come è già accaduto in altre performance in carcere,  si trasformerà in itinere grazie all’improvvisazione e al contributo dei detenuti. Scopo di questa giornata a Rebibbia è creare un ponte ideale  tra il “dentro” e il “fuori”, favorendo un’evasione metaforica e reale dalle alte mura del carcere.

Due detenuti, infatti, usciranno in permesso il giorno seguente, venerdì 27 maggio, per partecipare ad una cena carbonara in veste di chef. Il cibo, ovviamente, è un saporito pretesto per mostrare la realtà carceraria attraverso gli occhi e le storie di chi il carcere lo vive davvero. Per narrare una fetta di umanità che vive nascosta ai più, troppo spesso mal rappresentata dai titoli strillati dei giornali.

 

Interviene in carcere e alla cena coi detenuti Davide Dutto, co-autore de il Gambero Nero, ricette dal carcere (http://www.deriveapprodi.org/2005/04/il-gambero-nero/)

 

L’ingresso è riservato ai soli giornalisti regolarmente iscritti all’albo che potranno accedere mostrando il tesserino unitamente ad un documento di identità

 

è gradita la conferma della partecipazione inviando una mail a:

 

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione