Intesa bipartisan sull'asilo politico, stranierinitalia.it, 15/03/07

Rifugiati
Intesa bipartisan sull'asilo politico
Parlamentari di maggioranza e opposizione pronti ad adottare il testo del CIR. Presto un ddl alla Camera

ROMA - C'è un'intesa trasversale in Parlamento per portare avanti un disegno di legge organico dedicato al diritto d'asilo. Il testo da cui si partirebbe è quello preparato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati e dovrebbe esser presentato a breve a Montecitorio.

È lo scenario che si profila dopo un confronto organizzato ieri dal Cir tra parlamentari di diversi schieramenti, uniti dalla convinzione che c'è bisogno di un quadro legislativo ad hoc per chi cerca protezione nel nostro paese scappando da guerre e persecuzioni. Un'iniziativa distinta da quella che sarà la riforma dell'immigrazione, ma non per questo meno urgente.

A impegnarsi in questa direzione sono stati i deputati Roberto Zaccaria (Ulivo), Jole Santelli (Forza Italia), Tana De Zulueta (Verdi), Giacomo Mancini (Rosa nel Pugno). Tra i senatori si contano invece Learco Saporito (Alleanza Nazionale), Adelaide Gaggio Giuliani (Rifondazione Comunista) e Armando Cossutta (Insieme con l'Unione Verdi - Comunisti Italiani). Nella tabella di marcia definita ieri ci sarebbe innanzitutto la deposizione del testo del CIR da parte di membri della Camera, con l'intento di avviare al più presto il dibattito nella Commissione Affari Costituzionali.

"Il fatto che sulla protezione dei rifugiati si trovi un accordo bipartisan trattandosi di una materia umanitaria e non politica è di grande importanza" ha detto Savino Pezzotta presidente del CIR "in Europa l'Italia viene spesso considerata fanalino di coda proprio perché manca una normativa organica sull'asilo. Il risultato di oggi, quindi, ha anche una valenza internazionale e costituisce un forte segnale all'opinione pubblica su una crescente cultura dell'asilo".

Scarica
Proposta CIR per una legge organica sul diritto di asilo e la protezione sussidiaria

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione