Le incongruenze e i problemi di una riforma, di F.Vianello*, epolis 10/11/06

Il quarto rapporto dell’associazione
Antigone sulle
condizioni di detenzione
negli istituti di pena del nostro
Paese sarà presentato lunedì
13 novembre, in contemporanea
in diverse città italiane.
Si tratta del risultato
degli studi dell’Osser vatorio
che, con cadenza biennale,
impegna i volontari di Antigone
nelle visite all’interno
degli istituti: in questo caso si
tratta per la prima volta di
tutti gli oltre duecento istituti
di pena presenti sul territorio
nazionale. Una breve scheda
riporta le caratteristiche principali
di ogni istituto evidenziandone
gli aspetti problematici,
mentre l’introduzione
propone una lucida analisi sui
numeri della reclusione preindulto,
portando alla luce le
tante incongruenze che segnano
quotidianamente l’is tituzione
carceraria. Il rapporto si
conclude con una riflessione
circa il prossimo futuro e il
senso stesso della pena detentiva.
Per quanto riguarda l’appuntamento
padovano, il rapporto
“Dentro ogni carcere”
verrà presentato alle ore 16.30
presso l’aula B2 di Ca’ Borin
in via del Santo: sarà l’occasione
per discutere, con i dati
alla mano, anche sul recente
indulto e sui suoi primi effetti
sulla vita interna agli istituti.
Mentre la carovana di Antigone,
con le sue decine di volontari,
è già impegnata nel
nuovo Osservatorio 2006-
2007, il rapporto on line relativo
alle nuove visite negli
istituti è disponibile in rete
costantemente aggiornato
(w w w. a s s o c i a z i o n e a n t i go -
ne.it): affinché il carcere, in
quanto luogo pubblico, diventi
finalmente anche un luogo
t ra s p a r e n t e .
*Sociologa, Università di Padova
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione