L’EUROPA CI GUARDA : DECIMO RAPPORTO SULLE CONDIZIONI DI DETENZIONE IN ITALIA

 
 Indice del X Rapporto
 Sintesi del X Rapporto
 
Giovedì 19 dicembre 2013, alle ore 10.30, a Roma, presso la Sede del Cesv - Spes, in Via Liberiana 17, Antigone presenterà il Decimo Rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia L'Europa ci guarda (Edizioni Gruppo Abele, 2013). Numeri, violenze, lavoro, sanità, suicidi, edilizia, personale, tagli, risorse, progetti: verranno illustrati i dati del sistema penitenziario italiano, insieme a quelli del sovraffollamento, spiegandone le cause nonché raccontando storie di violata dignità.

Tra gli altri interventi, quello di Nobila Scafuro, la mamma di Federico Perna, il ragazzo di 34 anni morto lo scorso novembre mentre era detenuto nel carcere di Poggioreale. Verrà ricostruita la storia di Alfredo Liotta, detenuto morto a 41 anni nella Casa circondariale Cavadonna di Siracusa, il cui caso, dopo una prima archiviazione, è stato riaperto grazie alla denuncia presentata da Antigone. Mauro Palma, fondatore di Antigone ed attuale presidente della Commissione ministeriale sul sovraffollamento degli istituti di pena italiani spiegherà come il Ministero si sta muovendo per superare le disumane condizioni di detenzione italiane.

Roma, 10 dicembre 2013
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione