Uscita dal territorio nazionale con il permesso in rinnovo, meltingpot.org, 29/07/08

Uscita dal territorio nazionale con il permesso in rinnovo

Telegramma del Ministero dell’Interno del 28 luglio 2008

Circolare NR400/C/2008/2952/P/12.214.3.2

Un telegramma diffuso ieri dal Ministero dell’Interno stabilisce in via transitoria e con validità dal 1 agosto 2008 al 31 gennaio 2009 alcune facilitazioni al transito attraverso gli stati membri dell’UE dei cittadini di paesi terzi che abbiano il permesso di soggiorno in rinnovo e che possano esibire quindi la ricevuta di Poste Italiane SPA.

Nel periodo di validità del telegramma si potrà effettuare un transito nei paesi dell’area Schengen attraverso le frontiere terrestri, marittime e aeree.

La documentazione necessaria per viaggiare, per chi è in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno, è la seguente:

1. passaporto o altro documento di identità equivalente e quindi valido per l’espatrio;

2. originale o copia del vecchio permesso di soggiorno;

3. ricevuta attestante la presentazione della domanda di rinnovo del permesso di soggiorno.

Per chi è, invece, in possesso della ricevuta di richiesta del primo permesso di soggiorno valgono le disposizioni secondo le quali è possibile uscire e rientrare nel territorio nazionale a condizione che l’uscita ed il reingresso avvengano attraverso lo stesso valico di frontiera e che non sia effettuato transito attraverso nessun paese dell’area Schengen.

Vai alla scheda pratica su Uscita e reingresso per chi è in fase di rinnovo pds a cura del Progetto Melting pot.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione