L’UE finanzia un milione di euro per fronteggiare gli sbarchi in Italia, meltingpot.org, 15/11/07

L’UE finanzia un milione di euro per fronteggiare gli sbarchi in Italia

La commissione europea ha sbloccato i finanziamenti per l’accoglienza dei migranti nell’Unione Europea. Il fondo, di sette milioni di euro comprende anche un capitolo, di un milione, per la terza fase del progetto italiano Presidium. Il progetto è volto a consolidare le capacità ricettive degli immigrati irregolari ed i richiedenti asilo che sbarcano a Lampedusa, in Sicilia e in Sardegna, ma anche di per i migranti presenti in Calabria, in Puglia e a Roma, ed è organizzato in partenariato con l’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr), l’Organizzazione internazionale per la migrazione (IOM), la Croce Rossa italiana e l’associazione Save the Children Italia Onlus.
«I progetti selezionati per il cofinanziamento - ha commentato il vicepresidente e commissario responsabile del portafoglio Giustizia, libertà e sicurezza, Franco Frattini - costituiranno un esempio concreto di cooperazione fra gli Stati membri e di condivisione degli oneri, per una soluzione più efficace dei problemi legati all’immigrazione clandestina».

Oltre all’Italia anche altri paesi membri dell’Unione Europea saranno beneficiari di questo fondo, infatti 3,5 milioni sono riservati alla Svezia per l’accoglienza dei profughi iracheni, 420 mila euro invece andranno alla Grecia, 310 mila euro a Malta ed i restanti andaranno alla Spagna per l’attività svolta nelle isole Canarie.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione