L’Australia chiude le porte ai rifugiati dall’Africa, meltingpot.org, 03/10/07

L’Australia chiude le porte ai rifugiati dall’Africa

Il primo ministro australiano John Howard ha annunciato che il suo paese inasprirà le politiche migratorie, non accogliendo più rifugiati dall’Africa a partire dalla metà del 2008.

Il ministro, secondo quanto riportato da Jeune Afrique, si è difeso dalla accuse di razzismo rispondendo che questa misura intende riequilibrare il flusso annuale di rifugiati e privilegiare quelli provenienti da Medio Oriente e Asia. Ma attualmente il 70% dei rifugiati proviene proprio da paesi africani.

Secondo le associazioni di tutela del diritto di asilo qusto provvedimento proprio alla viglia delle elezioni è volto a far salire la scarsa popolarità del governo.

Redazione Melting Pot
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione