Per gli studenti nuove regola dal 2 ottobre, immigrazione.biz, 30/09/07

Per gli studenti nuove regola dal 2 ottobre

Gli universitari possono cambiare il cordi di studi

Gli studenti universitari potranno ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno anche se cambiano il corso di studi imizialmente scelto, salvo autorizzazione della propria università.

A prevederlo è una delle novità contenute nel decreto legislativo n. 154 del 2007 , pubblicato sulla gazzetta ufficiale il 17 settembre, ed entrarà in vigore il 2 ottobre prossimo.

Il decreto da attuzione alla direttiva europea 2004/114/CE e introduce la possibilità di entrare in Italia per partecipare a prgrammi di volontariato, entro il limite numerico che sarà stabilito ogni anno con decreto dal ministero degli affari Esteri e solidartietà Sociale.

Il decreto prevede che per gli studenti già titolari di permesso di soggiorno per studio rilasciato da un altro Paese dell’Unione Europea (esclusi Iralanda, Danimarca e Regno Unito) possono entrare in Italia per proseguire o integrare gli studi intrapresi senza bisogno del visto d’ingresso, anche nei periodi superiori ai tre mesi.

Occorrono alcuni requisiti:

• il reddito;
• alloggio;
• ed essee inseriti in un programma di scambio culturale (comunitario o con il proprio paese di origine;
• o in altrnativa aver soggiornato per almeno due anni, per motivi di studio, in altro Paese dell’Unione europea.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione