Spagna - Rimpatri con caschi e camicie di forza. Polemiche per il progetto Zapatero, meltingpot.org, 04/09/07

Spagna - Rimpatri con caschi e camicie di forza. Polemiche per il progetto Zapatero

Madrid - Caschi speciali e camicie di forza aspettano ormai, invece dell’agoniato asilo, i clandestini che giungeranno in Spagna e si opporranno ai rimpatri forzosi voluti dalla nuova politica migratoria del governo di Josи Luis Rodriguez Zapatero. E’ ciò che risulta dalla bozza di un protocollo preparato dal ministero dell’Interno.
Benchè il documento abbia soprattutto lo scopo di garantire l’incolumitа delle persone e la sicurezza dei rimpatri - evitando incidenti tragici come quello del nigeriano Osamuya Aikpitanhi morto nei mesi scorsi su un volo di linea mentre era scortato da tre agenti - ha provocato le reazioni negative di Amnesty international: Eva Suarez Llano denuncia che la proibizione di caschi e camicie di forza, insieme ai nastri adesivi, è «espressamente chiesta» nelle raccomandazioni del 2001 del commissario europeo per i diritti umani.
Amnesty ha inviato una lettera al ministro dell’Interno spagnolo chiedendo il testo integrale della bozza, di cui l’organizzazione conosce per ora solo una parte.
Fonte: Brescia Oggi
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione