Minori: sindaco Ancona, più fondi per minori non accompagnati, meltingpot.org, 04/06/07

Minori: sindaco Ancona, più fondi per minori non accompagnati

(AGI) - Ancona, 4 giu - Il sindaco di Ancona, Fabio Sturani, ha chiesto al Prefetto di Ancona di convocare subito in una riunione Polizia di frontiera, Capitaneria di porto e compagnie navali per affrontare l’emergenza minori non accompagnati. Un problema tornato alla ribalta delle cronache dopo il recente affidamento, durante lo scorso weekend, di 17 ragazzi (13 sbarcati da un trachetto e 4 raccolti sul territorio dalla polizia) alle cure dell’Amministrazione comunale e dei centri convenzionati. Secondo il primo cittadino di Ancona la situazione va affrontata con la massima attenzione e servono maggiori controlli al momento dell’imbarco negli scali greci. Sturani si appella poi alla Regione Marche perche’ metta a disposizione piu’ fondi per affrontare il problema che ’non riguarda - sottolinea il sindaco - solo Ancona’. "Dalla Regione Marche - dice Sturani - stiamo aspettando un incremento del fondo, fino ai 3 milioni di euro, destinato ai minori non accompagnati. Se dovessimo assistere per un anno i 17 minori giunti lo scorso weekend ad Ancona, sarebbero necessari 500mila euro’. E ancora: ’I costi sostenuti dai Comuni marchigiani - rimarca il sindaco - sinora superano i 5 milioni di euro all’anno contro il milione e 900 mila euro stanziati dalla Regione annualmente. Abbiamo chiesto che venga organizzato un momento di confronto sul tema tra Anci nazionale e Ministero della Solidarieta’ sociale e anche la destinazione di una buona parte del fondo per l’inclusione sociale (che ammonta a 50 milioni di euro) all’assistenza ai minori non accompagnati sollevando in parte il carico che pesa sui Comuni". (AGI)

Fonte: Agi.it

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione